La canzone

Musica, il video del nuovo singolo di Max Pezzali "Sembro matto" girato a Spoleto sul set di don Matteo

06.03.2020 - 19:13

0

E' uscito oggi, venerdì 6 marzo 2020, il video del nuovo singolo di Max Pezzali "Sembro matto" dalla giornata odierna in radio e in tutte le piattaforme digitali. Girato a Spoleto sul set di Don Matteo 12, il video è stato diretto da Cosimo Alemà, il regista della fiction. Protagonisti del videoclip i giovani attori della popolare serie televisiva di Rai Uno.

Ecco il testo della canzone:

Come ritrovarsi in una casa vuota
senza foto, senza mobili e i ricordi di una vita
Come stare in un incrocio in mezzo al niente
senza mappa, il GPS che ti dà segnale assente
però a un certo punto all’orizzonte si intravede il mare
e il cuore batte forte perchè ha l’ansia di arrivare
ma nello stesso tempo non capisce se è un miraggio oppure no

 
E sembro matto, matto
come un tornado hai scompigliato tutto
mentre dormivo lì tranquillo a letto
hai fatto il botto, dopo l’impatto

E sembro matto, matto
perché mi hai preso il cuore dentro al petto
quando credevo che si fosse rotto
hai smontato tutto
e l’hai rifatto

 
Come uscire e camminare sollevato
dall’asfalto, dai ricordi, dai fantasmi e dal passato
e parlare e ridere con le persone
per finire ogni discorso sempre e solo col tuo nome
però anche se so che quell’azzurro all’orizzonte è il mare
e il cuore batte forte perchè stai per arrivare
mi sa che non saprò spiegarti bene tutto questo perchè so

Che sembro matto, matto
come un tornado hai scompigliato tutto
mentre dormivo lì tranquillo a letto
hai fatto il botto, dopo l’impatto

E sembro matto, matto
perchè mi hai preso il cuore dentro al petto
quando credevo che si fosse rotto
hai smontato tutto
e l’hai rifatto

Il tempo si ferma quando siamo assieme
perchè è con te che io mi sento bene
voglio quei pomeriggi sul divano
in cui mi stringevi e respiravi piano
ho perso te e la mia armatura di vibranio
sembro strano

Sembro matto, matto
come un tornado hai scompigliato tutto, tutto
mentre dormivo lì tranquillo a letto
hai fatto il botto, dopo l’impatto (dopo l’impatto)

E sembro matto, matto
perchè mi hai preso il cuore dentro al petto, petto
quando credevo che si fosse rotto hai smontato tutto
e l’hai rifatto (e l’hai rifatto)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, Fedez contro Codacons: "Cliccate il suo banner per capire dove finiscono i soldi che chiede"
Coronavirus

Fedez contro Codacons: "Cliccate il suo banner per capire dove finiscono i soldi che chiede"

"Codacons sta spacciando sul sito una campagna di raccolta fondi apparentemente “contro il Coronavirus” quando basta cliccare sul banner per scoprire che le donazioni servono a sostenere solo loro stessi. Ma è possibile che nessuno intervenga?". E' durissimo l'attacco sui social di Fedez all'associazione dei consumatori, ennesima battaglia di una guerra che va avanti da quando il Codacons ha ...

 
Coronavirus, l'Inno di Mameli degli alunni della High School Orchestra del liceo musicale Angeloni di Terni
CORONAVIRUS

Inno di Mameli con dedica speciale degli allievi della High School Orchestra

Coronavirus, chiusi in casa per rispettare le restrizioni contro il diffondersi della pandemia, allievi ed ex allievi del liceo musicale Angeloni di Terni, che hanno dato vita alla High School Orchestra, si sono organizzati, a distanza, e senza che nessuno tra i loro docenti sapesse nulla, hanno realizzato questo suggestivo video nel quale interpretano l'Inno di Mameli. Particolarmente toccante ...

 
I medici dell'ospedale di Liverpool cantano "You'll never walk alone" per chi lotta contro il Covid 19
pandemia

Coronavirus, medici  di Liverpool cantano "You'll never walk alone" per chi lotta contro il Covid 19

E' impossibile non commuoversi, nei giorni del Coronavirus, guardando il video di ciò che ha fatto il personale dell'ospedale di Liverpool per stare vicino ai malati che combattono contro il Covid 19. Un gruppo di medici, infermieri e addetti all'emergenza si è avvicinato alla porta che separa il reparto di malattie infettive dal resto della struttura e ha intonato la canzone in cui si ...

 
Gli applausi per i medici dai balconi di Manhattan

Gli applausi per i medici dai balconi di Manhattan

(Agenzia Vista) New York, 29 marzo 2020 Gli applausi per i medici dai balconi di Manhattan L'emergenza Coronavirus negli Stati Uniti. New York è totalmente deserta. / fonte twitter Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Ascolti tv, Bonolis su Canale 5 vince su Fiorello (Rai 1) nella sfida di sabato 28 marzo 2020 in prima serata

Televisione

Ascolti tv, Bonolis su Canale 5 vince su Fiorello (Rai 1) nella sfida di sabato 28 marzo 2020 in prima serata

E' nata ed è stata impostata come sfida degli ascolti nella prima serata tv del sabato sera ai tempi del Coronavirus. E' quella fra Paolo Bonolis in onda su Canale 5 e ...

29.03.2020

Clizia Incorvaia e l'amore con Paolo Ciavarro, la rivelazione: "Cosa abbiamo fatto al Grande Fratello Vip 4"

L'intervista

Clizia Incorvaia e l'amore con Paolo Ciavarro, la rivelazione: "Cosa abbiamo fatto al Grande Fratello Vip 4"

L'amore è sbocciato nella Casa del Grande Fratello Vip 4. E continua a distanza. E' quello fra Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro.  "Sì, sono innamorata. Vedo anche lui ...

29.03.2020

Pirati dei Caraibi, la saga torna in tv. La decisione Mediaset: i film su Canale 5 e si comincia subito

Televisione

Pirati dei Caraibi, la saga torna in tv. La decisione Mediaset: i film su Canale 5 e si comincia subito

Film e ancora film per gli italiani a casa per l'emergenza Coronavirus e si allarga l'offerta Mediaset sul piccolo schermo. Canale 5 ripete infatti la fortunata saga dei ...

29.03.2020