Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cadono i cavi elettrici per il maltempo, bosco in fiamme

L'ondata di maltempo che si sta abbattendo su tutta l'Italia continua a provocare danni e disagi. Nelle immagini LaPresse, la caduta di un cavo dell'alta tensione a Teodone, vicino a Brunico, in Val Pusteria dove la linea elettrica ha ceduto sotto il peso della neve, provocando un incendio poi domato dai vigili del fuoco. Nel resto d'Italia, le maggiori preoccupazioni si concentrano su Emilia Romagna, Toscana, Umbria (guarda il video della piena del Tevere) e Lazio, dove i fiumi ingrossati dalle piogge dei giorni scorsi vengono tenuti costantemente sotto controllo dalla protezione civile e dai tecnici dei consorzi di bonifica. Nel grossetano, una tromba d'aria si è abbattuta nella riserva naturale di Duna Feniglia nel comune di Orbetello, provocando ingenti danni al patrimonio forestale. "L'evento - spiegano dal Reparto carabinieri per la biodiversità - ha interessato una superficie complessiva di circa 8 ettari di pineta: a una prima stima sono state sradicate e stroncate circa 1.000 pini". Per il maltempo, a Roma si è alzato pericolosamente livello del Tevere sull'Isola Tiberina