pandemia

Coronavirus, protesta benzinai: "Non abbiamo proclamato scioperi, senza aiuti non riusciamo a tenere aperto"

25.03.2020 - 19:10

0

I benzinai non hanno proclamato alcuno sciopero e vogliono garantire il servizio ma "sono allo stremo e temono di non poter continuare nella loro attività per mancanza di liquidità". E' questo ciò che scrivono le organizzazioni di categoria dei gestori (Faib, Fegica e Figisc-Anisa) in risposta alla sollecitazione giunta dalla Commissione di Garanzia sullo sciopero nei pubblici servizi essenziali. "Le scriventi Federazioni intendono immediatamente chiarire di non aver mai in nessun modo organizzato, né proclamato l’iniziativa di sciopero che viene loro attribuita", sottolineano. A scatenare timori e proteste era stato l'annuncio che dalla notte di mercoledì 25 marzo ci sarebbe stato il rischio di chiusura dei distributori, a partire dalle autostrade.
"Non siamo più in grado si sostenere i costi fissi che continuano a gravare sui nostri impianti": è questa in estrema sintesi la ragione di fondo di molti titolari. "Stiamo lottando per rimanere aperti, non per chiudere", aggiunge Alessandro Zavalloni, segretario generale della Fegica-Cisl.
Sulla vicenda è intervenuto anche il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà, che in un’intervista a InBlu Radio, il network delle radio cattoliche della Cei, ha detto: "I distributori di benzina sono servizi essenziali e devono rimanere aperti per garantire la grande distribuzione. Ascolteremo chiaramente le difficoltà di questo comparto che fatica a mantenere aperte le catene di distribuzione. Dobbiamo tenere duro e affrontare il fatto che alcune categorie hanno maggiori sofferenze. Cercheremo di venire incontro alle esigenze di tutti".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sisma L'Aquila, sindaco Biondi: “11 anni da tragedia, ma oggi abbracciamo anche vittime coronavirus”

Sisma L'Aquila, sindaco Biondi: “11 anni da tragedia, ma oggi abbracciamo anche vittime coronavirus”

(Agenzia Vista) Aquila, 06 aprile 2020 Sisma L'Aquila, sindaco Biondi: “11 anni da tragedia, ma oggi abbracciamo anche vittime coronavirus” “11 anni dal sisma ma oggi l’Aquila abbraccia anche vittime coronavirus” queste le parole del sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi per ricordare le vittime del sisma che ha colpito la città 11 anni fa. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
Coronavirus, tutorial birmani, dai jingle alla premio Nobel Pace

Coronavirus, tutorial birmani, dai jingle alla premio Nobel Pace

Milano, 6 apr. (askanews) - Un paese completamente isolato fino al 2011, la Birmania si chiude nuovamente alla minaccia del coronavirus e gli ex prigionieri politici dispensano consigli su come vivere al meglio la quarantena. Ecco il jingle "Go Away Corona" e un tutorial della Nobel per la Pace birmana Aung San Suu Kyi, che di recente ha aperto anche la sua prima pagina Facebook.

 
Coronavirus Usa, Trump: "Questa guerra finirà e riapriremo il Paese"

Coronavirus Usa, Trump: "Questa guerra finirà e riapriremo il Paese"

(Agenzia Vista) Usa, 06 aprile 2020 SOTTOTITOLI Coronavirus Usa, Trump: "Questa guerra finirà e riapriremo il Paese" Il presidente americano Donald Trump durante una conferenza stampa per fare il punto sull'emergenza coronavirus: "Continueremo a usare ogni potere, ogni autorità, ogni singola risorsa che abbiamo per preservare la salute dei nostri cittadini e la loro sicurezza e per fare in modo ...

 
Istat: 1 famiglia su 3 non ha tablet o pc a casa. Al Sud 4 su 10

Istat: 1 famiglia su 3 non ha tablet o pc a casa. Al Sud 4 su 10

Roma, 6 apr. (askanews) - In tempi di didattica a distanza e smartworking a causa del coronavirus, fanno riflettere i dati dell'Istat, secondo cui un terzo delle famiglie italiane non ha computer o tablet in casa. Negli anni 2018-2019, rileva l'Istituto di statistica in un'indagine su "Spazi in casa e disponibilità di computer per bambini e ragazzi", il 33,8% delle famiglie non ha un computer o ...

 
Stasera in tv, programmi e film lunedì 6 aprile 2020: Commissario Montalbano su Rai1, Harry Potter su Italia1

Televisione

Stasera in tv, programmi e film lunedì 6 aprile 2020: Commissario Montalbano su Rai1, Harry Potter su Italia1

Programmi e film di stasera, lunedì 6 aprile 2020. Su Rai1 ecco "Il Commissario Montalbano" mentre su Italia Uno c'è la prima parte di "Harry Potter e i Doni della morte". La ...

06.04.2020

La Casa di Carta 4, Taylor Mega su Tik Tok con la voce di Nairobi: "Berlino è fuori gioco, prendo il comando"

Social

Video la Casa di Carta 4, Taylor Mega su Tik Tok con la voce di Nairobi

Anche Taylor Mega si fa contagiare dalla quarta edizione della Casa di Carta e su Tik Tok si lancia nel più classico dei giochini di doppiaggio. La scena è quella in cui ...

06.04.2020

"Fantozzi subisce ancora" sul Canale Nove, torna il ragioniere più umiliato d'Italia

cinema

"Fantozzi subisce ancora" sul Canale Nove, torna il ragioniere più umiliato d'Italia

Arrivò nei cinema nel 1983 e collezionò record di incassi al botteghino, ma "Fantozzi subisce ancora" resta una pellicola cult della saga che ha per protagonista il servile ...

06.04.2020