CALCIO SERIE B

Grifo, mille partite in B: con il Pisa per riprendere la corsa. Oddo: "Il mio Perugia c'è"

03.10.2019 - 21:23

0

Dopo due mesi da imbattuto, il Grifo si riaffaccia al campionato con l’esigenza di rialzarsi dopo il ko di Empoli. Una prova del tutto nuova dopo un grande inizio di campionato e l’avversario, la matricola Pisa capace di conquistare 9 punti e perdere solo una partita, è tra quelli più fastidiosi. Anche perché i nerazzurri sono un autentico tabù per i grifoni considerando i 4 blitz pisani al Curi e quel pareggio del giugno 2013 (con conseguente eliminazione dai play off) che rappresenta una delle delusioni più cocenti dell’era recente del Perugia.

“Quella partita è stata compromessa da due errori difensivi, di squadra e per la prima volta siamo stati troppo lunghi. Abbiamo avuto un po’ di timore dei loro attaccanti, lavorando sugli avversari invece che sulla palla. Così è venuto il primo gol, avevamo la linea difensiva in braccio al portiere. Non deve succedere più. Poi c’è stata la reazione e la squadra ha fatto una buonissima partita giocando alla pari se non meglio dell’Empoli, c’è mancato il cinismo per riaprire la partita. Il risultato è bugiardo e ha condizionato tutto l’ambiente, è venuto meno quell’equilibrio di cui parlo sempre” ha analizzato Oddo in conferenza stampa ripartendo dal match del Castellani. Che poi ha aggiunto: “Non sono preoccupato, ma sereno. Il mio Perugia c’è".

Con Angella sempre ai box, altro giro di valzer rispetto alla partita con l’Empoli: fuori Mazzocchi, Sgarbi, Dragomir, Balic e Falcinelli, dentro Rosi, Falasco, Falzerano, Carraro e Fernandes. Di fatto Oddo torna all’undici che ha vinto (e convinto) con il Frosinone con l’unica differenza di Kouan (il più in forma dei centrocampisti) al posto di Dragomir. C’è però un ballottaggio e riguarda una maglia sulla trequarti: Buonaiuto è in pole su Capone ma non è al top.

Il Pisa: mister D’Angelo deve fare a meno dello squalificato Benedetti e degli indisponibili Moscardelli e Asencio. Probabile virata sulla difesa a quattro mentre l'attacco del 4-3-1-2 sarà guidato dal capocannoniere cadetto Marconi (7 gol). Si gioca al Curi, arbitra Ayroldi jr, fischio d'inizio alle ore 21, diretta su Raisport e Dazn. Attesi circa mille supporter pisani.

di Nicola Uras

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Un video clip per "L'avvelenata" di Francesco Guccini

Un video clip per "L'avvelenata" di Francesco Guccini

Milano, 14 ott. (askanews) - Nessuna delle poetiche e bellissime canzoni di Francesco Guccini ha un video clip ufficiale, ma ora "L'avvelenata" celebre brano del maestro di Modena, ne ha uno, diretto da Stefano Salvati. Il famoso registra racconta come è nata l'idea di questo video realizzato nell'ambito del ciclo "Capolavori Immaginati" del festival del video clip "IMAGinACTION". "Abbiamo preso ...

 
Spagna, condanne da 9 a 13 anni per gli indipendentisti catalani

Spagna, condanne da 9 a 13 anni per gli indipendentisti catalani

Madrid, 14 ott. (askanews) - Una sentenza con pene di prigione dure - da 9 a 13 anni di carcere - per nove dei 12 leader indipendentisti catalani, accusati di "sedizione" oltre che di altri reati fra cui la malversazione e la "disobbedienza", per aver organizzato il referendum sull'indipendenza della Catalogna del 1 ottobre 2017, dichiarato incostituzionale da Madrid. Il verdetto del Tribunale ...

 
L'aeroporto di Barcellona paralizzato da proteste indipendentisti

L'aeroporto di Barcellona paralizzato da proteste indipendentisti

Barcellona, 14 ott. (askanews) - Dal primo pomeriggio migliaia di persone hanno bloccato l'aeroporto di Barcellona per protestare contro la condanna di 12 leader indipendentisti catalani - di cui nove con pene di prigione da 9 a 13 anni. Migliaia di persone sono entrate nel terminal 1 dello scalo di El Prat, molti altri sono rimasti all'esterno al grido di "libertà" e "indipendenza". L'aeroporto ...

 
Gigi D'Alessio torna con tanti duetti e sorprese in "Noi due"

Gigi D'Alessio torna con tanti duetti e sorprese in "Noi due"

Milano, 14 ott. (askanews) - Ogni traccia è musicalmente diversa dall'altra ma con lo stile inconfondibile di Gigi D'Alessio che esce con "Noi due", il nuovo disco in contemporanea con il singolo "L'Ammore", il duetto con Fiorella Mannoia tratto dall'album. "In questo album ci sono tante diverse sonorità ma soprattutto si troverà una matrice forte che sono le canzoni, metà sono in italiano e metà ...

 
Lorenzo, un ternano incanta X Factor

IL SOGNO

Lorenzo Rinaldi, un ternano incanta X Factor

di Giorgio Palenga Malika Ayane, giudice della sua categoria (under uomini), ai boot camp che hanno sancito il passaggio di Lorenzo Rinaldi al turno successivo di X Factor, ...

13.10.2019

Lenny Kravitz a Uj, biglietti a partire da 65 euro

Perugia

Lenny Kravitz a Uj, biglietti a partire da 65 euro

Sulla scia di un trionfale World Tour di 2 anni, Lenny Kravitz torna di nuovo on the road con “Here to Love” Tour 2020 e il 10 luglio sarà a Perugia, a Umbria jazz, all'arena ...

11.10.2019

Eurochocolate attacca bottone e distribuisce "santini"

Perugia

Eurochocolate distribuisce "santini"

Ampio sfogo alla fantasia per il claim Attacca bottone dell nuova edizione di Eurochocolate a Perugia dal 18 al 27 ottobre. La kermess del cioccolato è stata presentata ...

11.10.2019