Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il primo allenamento del Perugia. In 25 agli ordini di Oddo - IL VIDEO

La prima giornata del Grifo di Massimo Oddo è trascorsa tra le visite mediche e i test atletici, nel corso della mattina, mentre nel pomeriggio, dopo una breve riunione nello spogliatoio, spazio al primo allenamento all'antistadio Curi sotto una leggerissima pioggia. Oltre un centinaio di tifosi hanno salutato Oddo e il suo staff (presente pure l'ex nazionale Stefano Fiore) e osservato con curiosità i primi movimenti dei nuovi calciatori. Presenti infatti il terzino mancino Mardochee Nzita, il difensore Matej Rodin, il centrocampista Marco Carraro e gli attaccanti Cristian Capone e Jacopo Manconi. Gianluca Di Chiara è rimasto in palestra, Paolo Fernandes ha guardato l'allenamento in borghese mentre Pietro Iemmello è atteso per martedì a Perugia. In totale ieri all'antistadio si sono allenati 25 grifoni guidati dai “senatori” Bianco, Melchiorri, Moscati e Rosi anche se i primi a entrare in campo sono stati i portieri. Oltre ai “vecchi” grifoni e ai nuovi c'erano anche due giocatori in prova (il portiere brasiliano Renan Rinaldi Ferreira e il centrocampista serbo Tomislav Todorovic) e due ragazzi della Primavera (i centrocampisti Amara Konate e Tommaso Settimi). Tra i giocatori sotto contratto assenti Pierre Ngawa e Vlad Dragomir, ma quest'ultimo ha avuto un supplemento di vacanza di una settimana per smaltire le fatiche dell'Europeo U21 con la Romania. Oggi altro allenamento pomeridiano. Infine una curiosità: sul greppo avvistato anche Alessandro Santopadre. Il figlio del presidente, ex portiere del Perugia, è di proprietà dell'Atalanta e in attesa di una sistemazione. di Nicola Uras