CALCIO

L'annuncio choc di Mihajlovic: "Sono malato di leucemia. Ma vincerò questa battaglia"

13.07.2019 - 18:14

0

Occhi lucidi, voce rotta, il momento più difficile di una vita. “Ho fatto alcuni esami dove si sono scoperte alcune anomalie che non c’erano qualche mese fa. Voglio essere chiaro. Prima di partire per il ritiro ho detto che avevo la febbre, ma convincere mia moglie che avevo la febbre era difficile, perché sono quarant’anni che non l’avevo. Quel giorno dovevo fare ulteriori esami alle 15, ed è venuta fuori la sentenza: leucemia. E ho preso una bella botta. Sono stato chiuso in casa a riflettere, piangere, ti passa tutta la vita davanti” così Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna ed ex giocatore di Roma, Lazio e Inter, ha annunciato la sua malattia. E gli scappano due lacrime. “Non sono lacrime di paura: la malattia la rispetto ma la vincerò guardandola negli occhi, giocando all'attacco. È una malattia in fase acuta ma si può guarire e sconfiggere” ha aggiunto il tecnico serbo. 

    Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

    Caratteri rimanenti: 400

    Più letti oggi

    Mediagallery

    Brescia, la ripartenza dopo la pandemia passa attraverso i musei

    Brescia, la ripartenza dopo la pandemia passa attraverso i musei

    Milano, 1 giu. (askanews) - Brescia è stata una delle città più colpite dall'emergenza Coronavirus, ma l'inizio della fase 2 è stato contraddistinto, dal 21 maggio, dalla riapertura del Museo di Santa Giulia e della Pinacoteca Tosio-Martinengo. Un evento che ha valore anche simbolico, in vista di una complessiva ripartenza della città, come ha sottolineato anche il vicesindaco Laura Castelletti. ...

     
    Mattarella: "Partiti superino le divisioni, come nel 1946"

    Mattarella: "Partiti superino le divisioni, come nel 1946"

    (Agenzia Vista) Roma, 01 giugno 2020 Mattarella superare le divisioni, come nel 1946 Le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo messaggio per la Festa della Repubblica. / Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

     
    Per il 2 giugno vignettisti e bambini raccontano la Costituzione

    Per il 2 giugno vignettisti e bambini raccontano la Costituzione

    Roma, 1 giu. (askanews) - "Vignettisti e bambini raccontano la Costituzione": è il video realizzato dal Consiglio regionale in occasione del 2 giugno, Festa della Repubblica, di cui pubblichiamo un estratto. Alice di Pernate (in provincia di Novara) sull'Articolo 12 racconta: "Io a casa ho una bandiera italiana e vederla sventolare mi libera dai pensieri brutti e tristi di questo momento e mi fa ...

     
    Stasera in tv 1 giugno 2020: programmi e film, cosa vedere. Da Dunkirk a Il Giovane Montalbano fino a Brignano

    Televisione

    Stasera in tv 1 giugno 2020: programmi e film, cosa vedere. Da Dunkirk a Il Giovane Montalbano fino a Brignano

    Prima serata tv, quella di oggi primo giugno 2020, con una serie di programmi e film di primo piano nell'offerta dei palinsesti. Su Rai1 la replica de "La prima indagine di ...

    01.06.2020

    Mara Venier racconta la caduta dalle scale di casa: "Ho battuto anche la testa". Frattura al piede

    Televisione

    Mara Venier racconta la caduta dalle scale di casa: "Ho battuto anche la testa". Frattura al piede

    Mara Venier è caduta dalle scale e domenica 31 maggio 2020 ha condotto Domenica In con la fasciatura al piede sinistro, poi risultato fratturato e che è stato ingessato. Oggi ...

    01.06.2020

    Gianna Nannini e Italia 90: "L’abbraccio a Diego Maradona… Sua figlia si chiama Giannina in mio onore"

    Il titolo de La Nacion, il quotidiano argentino che ha intervistato Gianna Nannini

    L'INTERVISTA

    Gianna Nannini e Italia 90: "La figlia di Maradona si chiama Giannina... per me"

    Trent'anni fa si disputò il Mondiale di calcio in Italia nel 1990, vinse la Germania ma la partita tra Italia e Argentina, in semifinale, passò alla storia con Napoli e il ...

    01.06.2020