Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Esce dal carcere, ruba auto e rischia frontale: inseguito e arrestato dai carabinieri

Ha rischiato di provocare un incidente che poteva avere conseguenze drammatiche, il 28enne che dopo essere uscito dal carcere ha rubato un'auto e si è dato alla fuga. E' accaduto ad Ivrea, dove al termine di un inseguimento rocambolesco, i carabinieri sono riusciti ad arrestare il fuggitivo. il pregiudicato di 28 anni, appena fuori dall'istituto di pena ha pensato di rubare una piccola utilitaria rossa con la quale si è diretto verso la propria abitazione che si trova a Rivarolo Canavese. Sulla sua strada, però, ha trovato una pattuglia dei carabinieri che gli ha intimato di fermarsi. L'uomo, per tutta risposta, ha accelerato e si messo in fuga su una strada a due corsie e con un fondo reso particolarmente viscido dalla pioggia. Durante l'inseguimento, come si vede dal VIDEO girato dall'interno della macchina dei carabinieri, il 28enne ha rischiato più volte di finire fuori strada e solo per caso ha tenuto la macchina nella carreggiata. Ma il rischio peggiore lo ha corso chi se lo è trovato di fronte all'improvviso ed è riuscito ad evitare l'impatto per un miracolo. Alla fine il pregiudicato è stato bloccato, arrestato di nuovo e riportato in carcere.