Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

“Noi che il calcio” Viaggio nei settori giovanili

“Noi che il calcio” è la nuova rubrica che il Corriere dell'Umbria dedica allo sport di base, quello che si presume pulito e spensierato dei più giovani. Al termine della stagione agonistica il Corriere premierà le società più meritevoli selezionate secondo il vostro giudizio (basta cliccare qui sopra) e da una giuria che sarà svelata nei prossimi giorni. Ogni settimana siamo andati a far visita alle tante realtà del nostro territorio che si occupano di avviare i più piccoli alla pratica sportiva e di seguirne passo passo la crescita anche fuori dal rettangolo di gioco. Un viaggio alla scoperta dell'Umbria e del calcio che spesso è lontano dalla luce dei riflettori. Abbiamo raccontato quello che il pallone rappresenta per i piccoli calciatori: la vita dello spogliatoio, le metodologie di allenamento, il rapporto con gli istruttori, il rispetto delle regole e degli avversari e il livello di integrazione nei club sempre più multietnici. Per votare il miglior settore giovanile basta andare nella sezione dedicata a "Noi che il calcio" e scegliere il proprio preferito. C'è tempo fino al 31 agosto.