Dopo La Valletta il Viminale chiede regole per le Ong

Dopo La Valletta il Viminale chiede regole per le Ong

03.12.2019 - 18:00

0

Sulle navi delle Ong nel Mediterraneo la Ministra dell’Interno Luciana Lamorgese torna alla linea Minniti. Infatti, ieri a Bruxelles si è fatta latrice della necessità di una qualche forma di regolamentazione delle imbarcazioni private che nel Mare Nostrum realizzano operazioni di ricerca e soccorso degli immigrati.

La proposta, che ricorda da vicino il codice di condotta per le Ong voluto dall’ex Ministro del PD nell’estate del 2017, mira a imporre ai natanti che operano in mare più regole e sicurezza, per l’equipaggio e per gli immigrati messi in salvo. Con una maggiore responsabilizzazione degli Stati di cui le imbarcazioni del volontariato battono bandiera, che spesso vengono meno agli obblighi derivanti dal diritto internazionale.

Il Lamorgese-Minniti pensiero è chiaro. Per non subire l’immigrazione, bisogna governarla. Per governarla servono ordine e regole per tutti i soggetti coinvolti. L’alternativa, come accade ormai da anni, è lasciare che nella lingua d’acqua che separa l’Africa dalla Sicilia, regni il caos, trasformando in una vera e propria roulette, con la criminalità a fare da croupier, il diritto dei rifugiati a chiedere asilo e il diritto degli Stati al respingimento degli immigrati illegali.

Propositi, forse, di buon senso che, tuttavia, trovano scarsissimi consensi non solo tra buona parte della destra, ma anche della sinistra, che ha persino rinnegato l’eredità di Minniti. La prima, sempre più impregnata di nazional-sovranismo, propone di serrare le frontiere della fortezza Europa. La seconda, in nome e per conto del diritto umanitario, chiede e pretende di aprire porti e braccia per accogliere i nuovi arrivati.

In mezzo, fra queste due ali estreme, non c’è spazio. È questa l’aria che tira in Italia e nel resto del Vecchio Continente. Ideale per far naufragrare la proposta della nostra Ministra. Non resta, per chi scrive, la speranza di essere smentito.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Leucemia linfatica, rimborsata cura a durata fissa senza chemio

Leucemia linfatica, rimborsata cura a durata fissa senza chemio

Roma, 13 dic. (askanews) - Buone notizie per i pazienti affetti da leucemia linfatica cronica recidivante/refrattaria. L'Agenzia Italiana del Farmaco ha infatti approvato la rimborsabilità in Italia del trattamento farmaceutico Venclyxto - sviluppato dall'azienda biofarmaceutica AbbVie - più rituximab per il trattamento delle persone con questo tipo di leucemia, la più frequente forma di tumore ...

 
Il video della rissa televisiva tra Antonella Elia e Taylor Mega, volano insulti e parolacce
Televisione

Video La rissa televisiva tra Antonella Elia e Taylor Mega, volano insulti e parolacce

Furioso litigio tra Antonella Elia e le sorelle Taylor Mega e Giada, a La repubblica delle donne, la trasmissione Mediaset in onda su Rete 4 condotta da Piero Chiambretti. Antonella Elia critica frontalmente le due sorelle per l'esibizione di una "bellezza sfrontata". "A me - dice Elia - di vedere il vostro c... e le vostre t... non me ne frega un cavolo". Ovviamente scatenata reazione, in ...

 
Top model Emily Ratajkowski, tatuaggio contro Weinstein

Hollywood

Top model Emily Ratajkowski, tatuaggio contro Weinstein

Fuck Harvey: queste le parola che la top model Emily Ratajkowski si è fatta tatuare sul braccio sinistro. Un messaggio esplicito diretto al produttore cinematografico Harvey ...

13.12.2019

Mostra Raffaello Sanzio

CITTA' DI CASTELLO

Il genio di Raffaello rivive in una mostra

Dopo i fasti per i 100 anni della nascita del maestro dell’arte moderna e dell’informale Alberto Burri del 2015, il 2020 si prospetta altrettanto importante a Città di ...

13.12.2019

Il video della rissa televisiva tra Antonella Elia e Taylor Mega, volano insulti e parolacce

Televisione

Video La rissa televisiva tra Antonella Elia e Taylor Mega, volano gli insulti

Furioso litigio tra Antonella Elia e le sorelle Taylor Mega e Giada, a La repubblica delle donne, la trasmissione Mediaset in onda su Rete 4 condotta da Piero Chiambretti. ...

13.12.2019