Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir, ancora due tasselli: baby Piccinelli e l'olandese Hoogendoorn

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Arrivano due ufficialità negli ultimi giorni per la Sir Safety Conad Perugia: ecco gli acquisti di Alessandro Piccinelli e dell'olandese Hoogendoorn. Il giovane classe '97, due stagioni al Club Italia e nell'ultimo campionato nel roster di Milano, è il vice Colaci. Freschezza ed ottime qualità tecniche soprattutto in ricezione per il nuovo acquisto bianconero che vanta tante esperienze nelle nazionali giovanili. “Darò tutto me stesso per mettermi a disposizione dell'allenatore e per migliorarmi in una squadra con grandissimi obiettivi e che mi permetterà di confrontarmi con giocatori di grandissimo livello”. Il ventisettenne nato a Nieuwegein, mancino dall'attacco fulmineo, completa il reparto degli opposti a disposizione di Lorenzo Bernardi. Reduce da tre ottime stagioni in serie A2, una a Sora e due a Bergamo, per Sjoerd arriva la grande chance in Superlega. “Sono orgoglioso del fatto che Perugia mi abbia cercato perché stiamo parlando della squadra migliore. La Superlega era un mio obiettivo personale e sono felice di esserci arrivato”.