Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Brava comunque Sir, è terzo posto: Zaksa ko al tie break

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

La Sir Sicoma Colussi conquista la medaglia di bronzo in Champions League. Nella finale terzo-quarto posto infatti ha superato al tie break lo Zaksa allenato da Gardini. Dopo un primo set da incubo perso 25-17, i Block Devils hanno reagito nel secondo parziale vincendolo per 29-27. La squadra di Bernardi fatica nel terzo set e viene travolta 25-19. Nel quarto e nel quinto parziale si rivede la vera Sir, vinti appunto per 25-23 e 15-7. Bronzo a Perugia.