Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir Conad, caccia al blitz a Civitanova per ipotecare il tricolore

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Secondo atto. Tutto pronto per gara 2 di finale scudetto con la Sir Safety Conad Perugia che fa visita mercoledì 25 aprile, fischio d'inizio alle 19.30, alla Cucine Lube Civitanova. Si riprende dall'1-0 per i Block Devils in virtù del successo 3-1 di domenica al PalaEvangelisti. Si riprende a 72 ore di distanza con i ragazzi di Lorenzo Bernardi che vanno a caccia del blitz in terra marchigiana. Partita dall'alto tasso di difficoltà per i bianconeri che hanno dalla loro l'entusiasmo e la convinzione derivanti dalla vittoria in gara 1 e la consapevolezza di esserci sia dal punto di vista tecnico sia sotto il profilo mentale e motivazionale. Ma sarà ovviamente durissima, perché la Lube è rivale di altissimo livello tecnico e che vorrà certamente rifarsi, di fronte al proprio pubblico, dopo la sconfitta in gara 1. Sarà un Eurosuole Forum sold out. Completamente esauriti i biglietti in prevendita e consueta nutrita presenza di Sirmaniaci, instancabili macinatori di chilometri ed insostituibili come spalla per i ragazzi in campo. Non dovrebbe apportare modifiche al proprio schieramento iniziale Lorenzo Bernardi che presenterà al via De Cecco in cabina di regia, Atanasijevic opposto, Anzani e Podrascanin centrali, Russell e Zaytsev schiacciatori con Colaci libero.