Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir Conad, serve la spinta del Pala Evangelisti per gara 3 contro Trento

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Chiuso nel migliore dei modi il match d'andata dei Playoff 6 di Champions League con la vittoria importantissima 3-1 sui russi del Novosibirsk, l'attenzione della Sir Safety Conad Perugia si sposta sulle ore 18 di sabato 7 aprile, orario e giorno di gara 3 di semifinale scudetto con Trento. Un match evidentemente fondamentale per la stagione dei Block Devils. Un match che, almeno sulla carta, rappresenta lo spartiacque della serie e che, a chi lo porta a casa, dà un grande vantaggio in chiave qualificazione alla finale scudetto. Un match che Perugia potrà affrontare tra le mura amiche del PalaEvangelisti (da giovedì 5 prevendita libera con i consueti canali di acquisto) e con tutto il calore del pubblico di casa a sostenere la squadra. De Cecco è già proiettato su gara 3 con Trento. “Una partita molto molto importante. Dobbiamo sfruttare al massimo il nostro pubblico ed il nostro palazzetto quindi ora testa solo a Trento”.