Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir, Atanasijevic: "La Lube? Tra le 4 big al mondo, ma noi siamo più freschi"

atanasijevic

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Se la vittoria in Supercoppa ha rappresentato uno dei momenti più belli della storia con la Sir insieme al rientro in campo da brividi contro Modena dopo l'intervento di pulizia della tibia e le Final Four di Champions League al termine delle quali è stato nominato miglior opposto della manifestazione, il prossimo impegno di campionato, il big match di domenica contro la Lube rappresenta un'altra data da cerchiare in rosso per Atanasijevic: “Civitanova è tra le 4 squadre più forti del mondo. Arriveremo alla partita più riposati rispetto a loro visto che in settimana hanno giocato. Abbiamo tutto per provare a vincere, lo abbiamo già dimostrato in Supercoppa. Stiamo bene, siamo in tanti che grazie anche al fondamentale apporto di Colaci e De Cecco possono mettere a terra palloni importanti. Sarà una partita indicativa per capire a che punto siamo”. Chi fosse Atanasijevic lo si è invece capito fin da subito. Da quel 20 ottobre di 4 anni fa, 95 presenze dopo è ancora pronto a giocare ad un livello “magnum”.