Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Sir vuole organizzare la final four di Champions a Roma

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Gino Sirci non si ferma più. Ci ha provato con la Coppa Italia (e gli è andata storta), ci riprova con la Champions League. La Sir Safety è pronta a organizzare la final fuor della manifestazione. Che, attenzione, non si svolgerebbe però a Perugia, ma a al PalaEur di Roma. Questa è l'ultima idea del vulcanico presidente dei Block Devils, pronto a sfidare Modena che avanza la candidatura di Bologna, mentre Civitanova propone Pesaro. La sensazione è che non ci si discosterà da queste tre sedi. L'organizzazione della kermesse è indipendente dalla qualificazione della Sir Safety che, però, acquisterebbe di diritto uno dei quattro posti qualora riuscisse a centrare la qualificazione nella Pool E appena conquistata dopo l'eliminazione nel turno preliminare della squadra svizzera. Un'idea che stuzzica particolarmente Sirci che ha già messo in piano la macchina organizzativa per formalizzare la candidatura ufficiale, scavalcando però l'impianto perugino del PalaEvangelisti: "Su questo fronte ci faremo sentire a breve, come società convocheremo una conferenza stampa, dove diremo cosa è stato fatto finora per adeguare il palazzetto. Intanto posso anticipare una cosa: non è stata mossa nemmeno una paglia....non so se mi spiego".