Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir Conad così no, ma Sirci conferma Kovac

default_image

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

La Sir Conad non va, vince a stento (3-2) con Molfetta, dopo 3 sconfitte consecutive, ma Kovac non si tocca. E' il pensiero anche del patron dei Block Devils, Gino Sirci che, a margine della sfida contro i pugliesi, tende la mano al suo allenatore: “E' stata una settimana travagliata a causa di alcune notizie false che hanno contribuito a rendere pesante il clima attorno alla squadra. Non abbiamo un bel gioco e contro Molfetta abbiamo perso un altro punto, ma abbiamo comunque vinto e la cosa è positiva. Non era semplice farlo - precisa il presidente -  i giocatori sono scesi in campo timorosi anche e soprattutto per via di tutte le voci che si sono susseguite nei giorni scorsi. Kovac non è in discussione. Per lui non è stata una gara semplice da allenare ma è stato bravo. E' un allenatore che ho fortemente voluto. Ci vogliono più leader? Direi di sì ma non è facile fare i trascinatori in un momento del genere”.