Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Travolgente Sir Safety, Lube distrutta: 3-0 e finale a un passo

Foto Oreste Testa

Rob. Min.
  • a
  • a
  • a

Sir Safety Perugia devastante. La squadra di Kovac infatti distrugge la Lube in gara 2, rifilando ai marchigiani in un PalaEvangelisti gremito in ogni ordine di posto, un 3-0 clamoroso: 30-28, 25-20 e 25-15 i parziali di un match equilibrato soltanto nella prima partita, quando la Sir è stata bravissima ad annullare quattro set-ball prima di chiudere 30-28. Da qui la gara si è incanalata verso Atanasijevic e compagni, grazie soprattutto alle prestazioni maiuscole di De Cecco e Buti. Lube che si è quindi mantenuta sempre a distanza di sicurezza nel secondo set, fino al 25-20 finale, mentre nel terzo set la squadra di Blengini è praticamente sparita dal campo. Il muro, l'ennesimo per Perugia, di Atanasijevic ha chiuso la contesa con il clamoroso punteggio di 25-15: alle stelle l'entusiasmo al PalaEvangelisti, con tifosi e presidente Sirci in festa. Sir dunque avanti di due partite in semifinale play off, per trasformare il sogno finale in realtà, primo match-point in casa della Lube, giovedì 21 aprile.