Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Simone Buti raddoppia: ancora due anni con la Sir Safety

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Sir Safety Perugia: arriva di mercoledì il rinnovo biennale con “Cannibal” Simone Buti, centrale toscano ma ormai perugino d'adozione per la gioia di tutto il popolo del volley perugino. Simone Buti, attualmente al lavoro con la Nazionale, sarà dunque ancora un punto fermo della Sir Safety, assicurando alla squadra di coach Daniel Castellani le sue qualità in attacco, i suoi lunghi tentacoli a muro e soprattutto le sue doti umane e caratteriali che hanno fatto di Buti uno degli idoli della tifoseria bianconera. GUARDA le foto Spiega Buti: “Avevo altre offerte, anche importanti. Ma in questi due anni si è creato un rapporto particolare con la società e con la città. Per cui per me la priorità era restare qui e ci tenevo a continuare questa avventura perché voglio esserci quando la Sir vincerà il suo primo titolo”. E sulla prossima stagione: “C'è già una base ottima. Mi fido della società e so che allestirà una squadra di primo livello. E poi c'è il mio amico Emanuele Birarelli che sarà un valore aggiunto!”.