Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir Safety, delirio al Palaevangelisti: Trento ko, si va alla bella

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Vince la Sir Safety Perugia 3-1 nel catino magico dell'Evangelisti e porta Trento alla bella di venerdì 1 maggio alle 18. Il quarto set si è concluso per i bianconeri 25-18. Gli altri parziali: 25-22, 28-26, 12-25, 25-18. FASI SALIENTI - Semifinale play off al Palaevangelisti di Perugia. Sir Safety in campo contro Trento per gara 2 dopo la sconfitta nella prima sfida in Trentino. In un Palaevangelisti pieno di entusiasmo la Sir Safety è in vantaggio 14-10 nel primo set. Comincia quindi con il piede giusto gara 2. La Sir fa suo il primo set con Trento, finisce 25-22. Pronti, via anche con il secondo set. Trento è sul 3-2. Trento avanti a metà del secondo set, conduce 12-10 sulla Sir Safety sostenuta a gran voce dai Sirmaniaci. Il secondo set è sempre più palpitante. Recupero Perugia a un punto da Trento: 20-21. Punto a punto sul secondo set: la Sir acciuffa Trento sul 25-25. Boato all'Evangelisti, anche il palpitante secondo set è della Sir: 28-26. E' ripreso il terzo set. Trento è avanti di 3-1. Rabbiosa reazione di Trento al terzo set, 8-3 in suo favore il primo break. Sembra non esserci storia nel terzo set. Trento costantemente avanti, siamo sul 13-6 per gli ospiti. L'Evangelisti pieno come un uovo s'ammutolisce, terzo set dominato da Trento, finisce 25-12. Si riparte sul 2-1 per la Sir. Avvincente equilibrio nel quarto set, è 7-6 per la Sir. Piccolo vantaggio della Sir nel quarto set, siamo 13-10. Svolta nel quarto set, comanda la Sir 18 a 14. L'Evangelisti somiglia a un girone infernale tanta è la bolgia. IL TABELLINO SIR SAFETY CREDITO COOPERATIVO UMBRO PERUGIA: De Cecco 3, Atanasijevic 27, Buti 7, Beretta, Fromm 14, Giovi (libero), Vujevic 5, Barone 6, Sunder 1, Tzioumakas, Maruotti 1, Paolucci 1. N.E. Fanuli (libero). All. Grbic, vice all. Fontana ENERGY T.I. DIATEC TRENTINO: Kaziysky 20, Birarelli, 4 Zygadlo 2, Nemec 5, Giannelli 1, Lanza 11, Solè 8, Mazzone, Colaci (libero), Djuric 13, Fedrizzi, Burgthaler. N.E. Nelli, Thei (libero). All. Stoytchev, vice all. Simoni ARBITRI: Fabrizio Pasquali e Dario Simoni PARZIALI SET: 25-22, 28-26, 12-25, 25-18