Valle dei fuochi, sotto sequestro 225 ettari

Piegaro - Panicale

Valle dei fuochi, finiscono sotto sequestro 225 ettari di terreno

15.06.2016 - 20:16

0

Il nucleo operativo ecologico carabinieri di Perugia sta eseguendo – coadiuvato dalle stazioni carabinieri di Piegaro e Panicale  – il decreto di sequestro preventivo emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia, con il quale è stato disposto il sequestro di un’area di 255 ettari ricompresa tra quei comuni.

LEGGI qui tutti gli articoli sulla valle dei fuochi - GUARDA il video del sequestro - GUARDA le foto del sequestro

 "Costituisce - riferisce una nota dei carabinieri - l’ex bacino minerario utilizzato per l’estrazione della lignite da parte della società Enel Spa., nonché due pozzi ubicati in località Tavernelle del comune di Panicale e all’interno della vecchia centrale Enel di Pietrafitta di Piegaro".

Il sequestro dell’area – dopo una prima fase di attività ispettive condotte dai Carabinieri del Noe con prelievi e campionamenti effettuati dai tecnici dell’Arpa e della Usl perugini - è stato disposto in via cautelativa allo scopo di effettuare ulteriori approfondimenti finalizzati ad accertare la sussistenza di eventuali criticità di natura ambientale e sanitaria.  Il provvedimento ha la finalità di impedire che nella zona possano essere effettuate movimentazione del terreno anche per fini agricoli, senza la preventiva autorizzazione da parte delle autorità competenti.  

NOTA DEI COMUNI DI PANICALE E PIEGARO "I comuni di Panicale e Piegaro hanno avuto nella mattinata di oggi notizia del provvedimento di sequestro eseguito dai Carabinieri del NOE su disposizione dell’Autorità giudiziaria. Tale provvedimento è orientato a impedire movimentazione e lavorazioni dei terreni senza l'autorizzazione delle autorità competenti. Essendo questo un atto dovuto per la tutela dei luoghi oggetto di indagine, le amministrazioni auspicano che l’iter accertativo si concluda quanto prima, per poter consegnare ai nostri concittadini un quadro analitico completo e trasparente. Il comune di Panicale comunica di aver organizzato due incontri aperti a tutte le associazioni del territorio, proprio per poter maggiormente condividere le informazioni e le azioni che sono ad oggi state portate a compimento. Nel frattempo le amministrazioni sono impegnate nel quotidiano compito di portare a termine gli impegni presi con i cittadini.

 

             

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, nuovo appello di De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria"
Pandemia

Coronavirus, nuovo appello di De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria"

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, torna a rivolgersi ai cittadini. Fa ancora raccomandazione via social in un video sull'emergenza Coronavirus e il suo è un appello a restare a casa, a non rilassarsi nella settimana di Pasqua. "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria. A Pasqua non rilassiamoci, e’ un periodo delicato, rimanete a casa, magari ...

 
Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti"

Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti"

(Agenzia Vista) Washington, 04 aprile 2020 Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti" "La prossima settimana probabilmente sarà quella più dura. Purtroppo ci saranno molti morti, molti meno di quanti non ce ne sarebbero stati senza le misure, ma ci saranno morti". Così il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nel corso del consueto punto sull'emergenza coronavirus. ...

 
Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York

Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York

(Agenzia Vista) New York, 04 aprile 2020 Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York I vigili del fuoco di New York hanno reso omaggio agli operatori sanitari in prima linea per combattere l'emergenza coronavirus, fermandosi con le sirene spiegate ad applaudire fuori dagli ospedali. Fonte: Twitter Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra"

Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra"

(Agenzia Vista) Roma, 04 aprile 2020 Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra" La videovconfereza di Europa Etica dei cittadini e delle autonomie, con la partecipazione di Giulio Tremonti, del presidente di Federterziario, Nicola Patrizi, del presidente dell'associazione Guido Carli, Federico Carli e con Angelo Polimeno Bottai, presidente di Eureca e vicedirettore del ...

 
Grande Fratello Vip 4, bacio nella Casa a pochi giorni dalla finale. Cosa fa Andrea Denver Video

Reality

Grande Fratello Vip 4, bacio nella Casa a pochi giorni dalla finale. Cosa fa Andrea Denver Video

Conto alla rovescia per la finale del Grande Fratello Vip 4. Il reality di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini terminerà mercoledì 8 aprile e nella Casa siamo agli ultimi ...

05.04.2020

Da Noi a ruota libera, ospiti e anticipazioni di oggi domenica 5 aprile 2020 con Francesca Fialdini

Televisione

Da Noi a ruota libera, ospiti e anticipazioni di oggi domenica 5 aprile 2020 con Francesca Fialdini

Pomeriggio in tv domenicale con un appuntamento confermato. Nella nuova puntata di 'Da noi... A ruota libera', in onda oggi alle 17.35 su Rai1, Francesca Fialdini ospiterà in ...

05.04.2020

Samanta Togni contro Samuel Peron, oggi la sfida di salsa di Ballando a casa (Instagram ore 17.30)

social

Samanta Togni contro Samuel Peron, oggi sfida di salsa (Instagram ore 17.30)

Chi pensava che la sfida di Ballando a casa tra Samanta Togni e Samuel Peron fosse finita con il tango, non aveva fatto i conti con la gran voglia di danzare che hanno i due, ...

05.04.2020