Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni: cinghiali in città, il sindaco consente la cattura con le gabbie

Simona Maggi
  • a
  • a
  • a

Per catturare i cinghiali in una zona di Terni possono essere usate le gabbie e una società privata deve provvedere a tagliare la vegetazione e il sottobosco dietro la stazione perché è diventato un rifugio sicuro per gli stessi ungulati.

 

E’ questo il senso di un’ordinanza del sindaco di Terni, Leonardo Latini, che riguarda zona Fiori e via Proietti Divi, teatro di incidenti causati proprio dai cinghiali, pericolosi per gli automobilisti anche perché attraversano improvvisamente. Una situazione insostenibile, più volte denunciata da automobilisti e residenti.

 

 

Viste le segnalazioni arrivate e gli incidenti che si sono verificati si è provveduto, in particolare in un terreno privato, a fare un'ordinanza specifica in cui il primo cittadino ordina all’Ambito Territoriale di Caccia 3 (Atc3) di contenere i suidi catturandoli con gabbie.

Servizio completo sul Corriere dell'Umbria del 18 gennaio 2023