Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Centenario del Perugino, a Foligno la ciclostorica Francescana per riscoprire le opere del grande pittore

Giulia Silvestri
  • a
  • a
  • a

Il desiderio di omaggiare il Perugino si estende anche agli organizzatori de La Francescana, la ciclostorica di Foligno. Per l'edizione 2023 è stato messo a punto un percorso turistico che percorre i luoghi della Valle Umbra scrigni dei capolavori dell’artista. Partendo da Foligno con il Battesimo di Gesù del Santuario della Nunziatella, si giunge al Santuario della Madonna delle Lacrime di Trevi che custodisce l’Adorazione dei Magi, e si riparte alla volta di Montefalco per visitare la Natività del Perugino conservata nel Complesso museale di San Francesco. L’itinerario prosegue poi in direzione di Santa Maria degli Angeli per ammirare la Crocifissione, l’affresco dipinto dal maestro sulla parete posteriore esterna della chiesa della Porziuncola e si conclude con la Vergine in Trono tra San Biagio e Santa Caterina d’Alessandria e la Pietà, le due opere del Perugino conservate nella Chiesa di Santa Maria Maggiore di Spello. 

Il servizio completo sull'edizione del 13 gennaio del Corriere dell'Umbria