Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, si staccano detriti dal tunnel di piazza Partigiani: strada chiusa fino al 15 dicembre per lavori di messa in sicurezza

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Si staccano detriti nel tunnel sotto piazza Partigiani e il Comune ora è costretto a chiudere la strada 17 giorni per effettuare lavori urgenti per la messa in sicurezza. E’ stata emessa l’ordinanza 1500 del 26 novembre 2022 che stabilisce il divieto di transito in via B. Orsini, nel tratto compreso tra via Fiorenzo di Lorenzo e via Sottoripa, da oggi 29 novembre al 15 dicembre nella fascia oraria 9.30-18.

In deroga sono autorizzati al transito i veicoli diretti all’ingresso del parcheggio Partigiani ed i veicoli di soccorso.
Gli itinerari alternativi consigliati sono due, fa sapere il Comune. Per chi dalla rotatoria di Largo Cacciatori delle Alpi “volesse proseguire verso via XX settembre/stazione si consiglia di percorrere dalla rotatoria stessa via Fiume-via Fonti Coperte”. 
Invece “per chi da via Pellini-galleria Kennedy volesse proseguire verso via XX Settembre o verso via dei Filosofi si consiglia di percorrere via San Prospero-via XX Settembre per raggiungere la rotatoria di largo Cacciatori delle Alpi dall’omonima via oppure risalire da via Pellas per raggiungere via dei Filosofi”.


 

Il provvedimento si è reso necessario “per consentire l’effettuazione di lavori urgenti sulla soletta di copertura del tunnel di via Orsini dove è avvenuto distacco di detriti”, spiega l’amministrazione comunale. Il distacco è avvenuto l’11 novembre con tanto di intervento dei vigili del fuoco.