Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spoleto, trovato morto sulla rampa del garage della caserma

  • a
  • a
  • a

E' stato trovato privo di vita un giovane venerdì mattina 25 novembre sulla rampa del garage della caserma della guardia di finanza di Spoleto in via Cerquiglia. Ad accorgersi del morto gli uomini delle fiamme gialle che uscivano per il turno. La vittima è uno dei pazienti della struttura psichiatrica ospitata nei locali dello stesso palazzo dove si trova la caserma della finanza. I contorni restano da chiarire mentre di sicuro il 30enne trovato morto è volato giù dalla finestra della propria stanza.

 

 

Originario di Roma risiedeva in un Comune della provincia di Terni. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine e gli uomini della scientifica, coordinati dal sostituto procurate Michela Petrini. Intervenuta naturalmente anche il medico legale, la dottoressa Anna Maria Verdelli.

 

 

Dopo la ricognizione cadaverica, sono stati ritenuti compatibili con la caduta dall'alto i segni sul corpo del 30enne che ha battuto violentemente la testa contro la rampa d'accesso al garage della caserma delle fiamme gialle. Sarà però l'autopsia a stabilire le cause del decesso.