Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Narni: Corsa all'Anello, nominati i tre probiviri dell'associazione

  • a
  • a
  • a

Sergio Bruschini, Fabio Svizzeretto e Lorenzo Cioni. Sono questi i tre membri del collegio dei probiviri dell’associazione Corsa all’Anello, a Narni, in provincia di Terni, organo fondamentale deputato al controllo della gestione finanziaria e del rispetto delle regole fissate nello Statuto dell’organizzazione.

Un organo che, dopo il rinnovo dello Statuto della Corsa di fine 2018, ha ritrovato centralità ed efficacia nella partecipazione alla gestione dell’evento oltre a svolgere il ruolo prezioso di garanzia riguardo sicurezza e correttezza all’interno dell’associazione.

 

 

Così nell’ultimo consiglio comunale di Narni si è proceduto alla nomina dei due membri che spettano all’assise civica. Il terzo, secondo lo Statuto, viene scelto e nominato dalla parrocchia di San Giovenale e San Cassio. Il consiglio, presieduto da un ex proboviro, Michele Francioli, attualmente anche delegato alla Corsa all’Anello, ha eletto quindi Bruschini e Svizzeretto all’unanimità dei presenti.

“I gruppi consiliari sono giunti ai due nomi come membri da nominare nel consiglio, essendo l’amministrazione socio di diritto dell’ente giostra così come la parrocchia narnese - ha analizzato Francioli - la nomina è all’unanimità e non possiamo che augurare buon lavoro congratulandoci coi nuovi membri”.

Stesso augurio dall’opposizione con il consigliere di Fratelli d’Italia, Rebecca Poggiani che fa notare come “eravamo convertiti verso il nome di Sergio sia per le sue competenze che per il lavoro che continuerà a svolgere dopo i primi due anni di ruolo nella Corsa all’Anello. Si tratta di un ruolo d'importanza fondamentale perché ci aspetta un periodo molto duro come quello del post pandemia che ha rappresentato una problematica durissima da affrontare. Siamo a disposizione per lavorare insieme per quello che riguarda un comparto come quello della Corsa che va sostenuto, rilanciato e quindi sviluppato”.

 

 

Anche il parroco della cattedrale narnese, don Sergio Rossini, che partecipa attivamente al consiglio di credenza della Corsa all’Anello, ha nominato “nuovamente il geometra Lorenzo Cioni come proboviro di espressione parrocchiale, “con riferimento all’apprezzamento condiviso della sua presenza negli anni trascorsi, della fiducia ben riposta dell’Ente da me rappresentanti e della felice gestione delle complesse precedenti edizioni”.

Le tre nomine verranno ratificate nel consiglio di credenza di venerdì sera, 24 novembre 2022, diretto dal presidente Federico Montesi e così la Corsa all’Anello è pienamente operativa dopo il rinnovo dell’amministrazione comunale e delle sue cariche nel 2022.