Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, premi per i lavoratori di Ilserv ed Ast contro il carovita

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Un premio welfare di 300 euro sarà erogato ai 150 lavoratori di Ilserv (nella foto). L’accordo, dopo una lunga trattativa, è stato raggiunto a Terni tra il management della multinazionale che opera all’interno di Ast e le segreterie territoriali di Fim, Fiom, Fismic e i delegati della Rsu di stabilimento. Le parti si sono accordate di erogare 250 euro entro il mese di dicembre e 50 nel mese di gennaio 2023.

 

 

Il sindacato, per fronteggiare il carovita, chiedeva un minimo sostegno economico, considerando anche gli “sforzi straordinari” che i lavoratori Ilserv hanno fatto negli anni di pandemia, quando non si sono mai fermati. Negli ultimi mesi sono usciti una decina di lavoratori che stanno costringendo il ricorso agli straordinari, una situazione che si ripercuote sui livelli di sicurezza. Entro la prossima settimana entreranno in azienda due nuovi operatori, uno entro il mese di dicembre mentre resta confermato il ripristino delle ulteriori tre unità mancanti a fronte di un confronto che avverrà nel mese di gennaio 2023. Inoltre, rispetto alle problematiche riscontrate nella gestione del personale, si è convenuto che la stessa verrà effettuata in modo più condiviso possibile.

 

 

Le parti sociali, considerando gli sforzi fatti fino ad oggi dai lavoratori, sono impegnate a verificare e monitorare con attenzione i futuri sviluppi della Ilserv. Intabnto è quasi al traguardo la trattativa tra direzione aziendale di Ast e sindacato per il premio di risultato. L’incontro di ieri mattina ha fatto fare significativi passi in avanti e le parti sono ai dettagli. Occorrerà ancora qualche altro incontro per chiudere il cerchio e siglare l'accordo. Con il raggiungimento degli obiettivi fissati a budget ai lavoratori spetteranno significativi premi in busta paga e sarà un ritorno al passato prima dei tagli effettuati durante l’era Morselli. Insomma il gruppo Arvedi, dopo le assunzioni di personale, la stabilizzazione degli interinali, i premi welfare e ai figli dei dipendenti sta aggiungendo un altro tassello con il premio di risultato.