Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Foligno, preso con la droga dello sballo: arrestato 23enne con ecstasy e ketamina

Susanna Minelli
  • a
  • a
  • a

Beccato con 32 dosi di ecstasy e 14 di ketamina, gli agenti del Commissariato lo arrestano. 
Domenica notte, gli agenti, coordinati dal vicequestore aggiunto Adriano Felici, impegnati negli ordinari servizi di controllo del territorio nella zona di Sant'Eraclio, hanno sottoposto a controllo un ragazzo che aveva attirato la loro attenzione per alcuni comportamenti sospetti, verosimilmente legati all’attività di spaccio di sostanze stupefacenti.
Gli agenti, individuato il giovane – di origini straniere, proveniente dalla Toscana, classe 1999 – lo hanno avvicinato e illustrato il motivo del controllo. Il 23enne, che ha mostrato fin da subito una certa agitazione e insofferenza alle verifiche, è stato sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di alcuni involucri – nel dettaglio 32 confezioni in cellophane termosaldato contenenti sostanza psicotropa del tipo Mdma e 14 incartamenti contenenti della sostanza stupefacente del tipo ketamina. In tasca anche denaro contante per circa 500 euro.


A quel punto, gli agenti hanno accompagnato il 23enne presso il Commissariato di Foligno per ulteriori accertamenti. Al termine delle attività di rito, il giovane è stato arrestato in flagranza per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Su disposizione del Pubblico Ministero, il giovane è stato poi trattenuto presso le camere di sicurezza del Commissariato in attesa dell’udienza di convalida. Lo stupefacente e il denaro, invece, sono stati sottoposti a sequestro. Un arresto che segue ad alcuni episodi molto simili che si sono verificati nelle scorse settimane. Circa un mese fa un altro ventenne era stato arrestato con lo stesso capo d'imputazione per la detenzione di mdma, ecstasy, ketamina e hashish. Un arresto, anche quest'ultimo, che fa seguito alla denuncia di due giovani italiani trovati in possesso di mezzo chilo di hashish una settimana prima e circa due mesi fa all'arresto di un altro ventenne trovato in possesso nella zona del centro storico di ecstasy, eroina e hashish.

Il cerchio dunque attorno a chi gestisce lo spaccio di sostanze stupefacenti nel Folignate, tornato a essere florido, si sta stringendo. L’ecstasy o Mdma è una sostanza psicotica con effetti stimolanti, fino a diventare pure psichedelici. Dagli anni Novanta, momento della sua comparsa, è tra gli stupefacenti più diffusi: viene assunto sotto forma di pastiglie o cristalli, sciolti in liquidi perlopiù. 


La ketamina nasce come farmaco analgesico, oggi soprattutto utilizzato in ambito veterinario. Usato in un contesto non medico terapeutico ha effetti allucinogeni di tipo dissociativo.