Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Norcia, perde il controllo della moto in curva e muore a 67 anni

Filippo Partenzi
  • a
  • a
  • a

Drammatico incidente domenica pomeriggio 23 ottobre, poco dopo le 16.30, un motociclista originario di Macerata ha perso la vita sulla strada statale 685 che collega Castelluccio a Norcia.

 

 

Faceva parte di una comitiva di amici che, approfittando della bella giornata, aveva raggiunto dalle Marche la località della Valnerina. Sulla via del ritorno l’uomo, in una delle tante curve, ha perso il controllo della moto, nell’impatto con il guard rail è stato scaraventato contro un albero. Impatto fatale, che gli è costato la vita. Malgrado l’immediata richiesta di soccorso, fatta dai compagni di gita, non c’è stato nulla da fare per l’uomo e quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare l’avvenuto decesso.

 

 

Sul posto anche i carabinieri della tenenza di Norcia, che oltre ai rilievi hanno anche disciplinato il traffico.
Vista la dinamica dell’incidente il magistrato ha autorizzato la riconsegna della salma ai familiari, senza disporre l’autopsia. Disagi naturalmente per gli automobilisti che si trovano a passare da quelle parti.