Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mario Draghi è rientrato a Città della Pieve. E ora qualche giorno di riposo

  • a
  • a
  • a

Al termine di una giornata intesa che ha sancito il passaggio di consegne a Giorgia Meloni, l'ormai ex premier Mario Draghi è rientrato a Città della Pieve. Ad attenderlo la moglie Serenella che già da sabato era nel piccolo comune dell'Umbria. Ora l'ex presidente del consiglio dei ministri molto probabilmente si concederà un periodo di riposo. Gli ultimi giorni del suo mandato sono stati particolarmente intensi, con tanto di vertice europeo per il caro energia, poi tutti gli aspetti cerimoniali e burocratici dell'avvicendamento con la nuova premier. Mario DraghiCittà della Pieve ha sempre trascorso lunghi periodi, in particolare quando non impegnato da incarichi professionali. Il casolare è stato acquistato dal presidente una ventina di anni fa e da quel momento è stato sempre il suo vero e proprio "rifugio". Anche nel corso della sua esaltante esperienza da premier, nei rari momenti di riposo, ha raggiunto la cittadina umbra. Cosa farà adesso Draghi? Come lui stesso ha detto scherzando ai giornalisti "a decidere sarà mia moglie".