Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

In Umbria tra soggiorni in dimore storiche, location come macchine del tempo e lussuose wedding destination

  • a
  • a
  • a

Colline e boschi, borghi e città fortificate, cascate e fiumi, parchi e laghi. E poi, presenze storiche, architettoniche e artistiche che hanno attraversato i secoli testimoniando identità e unicità del territorio. L’Umbria è una terra di straordinaria bellezza, scelta anche dal turismo internazionale in cerca di autenticità e qualità come solo in Italia si può trovate. E ancora di più qui, in questo triangolo magico fatto di storia, arte e natura. È proprio per il suo essere benedetta da una natura straordinariamente rigogliosa che da sempre la regione incastonata tra Toscana, Lazio e Marche è chiamata il Cuore verde d’Italia. Un cuore ancora più verde e palpitante si offre a chi la sceglie come meta. Con i suoi scorci paesaggistici – che in autunno avvolgono con i colori caldi del foliage e in primavera rallegrano con la fioritura dei prati dalle tonalità che vanno dal giallo al rosso, dal viola al bianco – il visitatore ritrova le sfumature e le atmosfere dei capolavori creati dal pennello del Pinturicchio o del Perugino (entrambi umbri, nati nel 1400).

 

 

Viaggiare in Umbria significa, inoltre, trovare luoghi che sono rifugi per l’anima, sospesi nel tempo e nello spazio. Come nel caso di Borgo San Pietro Acquaeortus, lussuoso tesoro e importante wedding venue tra le colline dell’Orvietano. L’attenta opera di restauro - avvenuta nel 2005 su iniziativa dell’imprenditore Stefano Magini, erede del piccolo borgo aggrappato alle pendici collinari del Parco della Selva di Meana - ha portato a nuova vita questo scrigno di bellezza con i suoi 900 anni di storia. L’origine del Borgo San Pietro Acquaeortus risale, infatti, all’XI secolo quando fu fondato come complesso abbaziale dai monaci Guglielmiti, in seguito passato ai benedettini, che abitarono l’eremo sino alla metà del 1600. Dopo gli importanti lavori di restauro dei fabbricati, che sono stati smontati e ripristinati pietra per pietra nel rigoroso rispetto delle tecniche ricostruttive, oggi è una luxury destination wedding tra le più spettacolari in Umbria, con clienti da tutta Europa, Emirati Arabi, Stati Uniti e Canada. Nella wedding venue Italy, grazie alla sua capienza e disposizione, è possibile celebrare e festeggiare il matrimonio per un intero weekend. Non solo wedding destination, è anche venue d’eccellenza per eventi internazionali di alto profilo, come quelli, già ospitati, dalla Ferrari, dei retreat di società e gruppi bancari.

 

Accoglie gli ospiti in 25 unità abitative dall’arredo semplicemente elegante ed elegantemente semplice, un rustico dall’accento contemporaneo, dotato di ogni comfort. Spettacolare, poi, la piscina outdoor che si affaccia sulla vallata sottostante. L’acqua è un elemento vitale per il Borgo, che ha recentemente ricevuto la prestigiosa Corona d’Oro di Residenze d’Epoca. Leggenda vuole infatti che derivi il proprio nome da San Pietro, che transitando nella zona compì il miracolo di far zampillare l’acqua per amministrare un battesimo. In latino «acquae ortus» significa, appunto, sorgente di vita. Ci si può rilassare nell’accogliente spa, che ospita una piccola piscina di acqua di mare ideale per una rigenerante talassoterapia. La struttura è dotata di wine bar con giardino esterno e di un ristorante, che propone piatti genuini della tradizione e prodotti di alta qualità. Permettendo così di vivere un’esperienza autentica nel lusso della semplicità e del benessere in Umbria.

Contenuto offerto da: