Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Elezioni, a Narni l'ex sindaco De Rebotti sconfitto da Raffaele Nevi

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Francesco De Rebotti si ferma al 36.71 per cento nella sua Narni, la città dove fu a lungo sindaco. E Raffaele Nevi lo stacca di sei punti percentuali. Ad Amelia, guidata dal sindaco di Forza Italia Laura Pernazza, lo stesso De Rebotti (Pd) ottiene 1.730 voti mentre il candidato del centrodestra ne prende 3.034. A Orvieto niente da fare per il consigliere comunale Franco Raimondo Barbabella che ottiene il 10.59 per cento per il terzo polo contro il 27.23 di De Rebotti e il 42.83 di Nevi.

Per quanto riguarda Fratelli d’Italia Carlo Ceci, coordinatore FdI Orvieto, e Umberto Garbini, capogruppo FdI al Comune sottolineano che “l’eccellente risultato nazionale da parte di Fratelli d’Italia è confermato anche a livello locale. Nel territorio orvietano il nostro partito si attesta nella quasi totalità dei Comuni al di sopra del risultato nazionale e risulta essere il primo partito tra tutte le coalizioni. Ad Orvieto il risultato assume un significato ancora più importante in quanto il nostro Comune è il più popoloso di quest’area territoriale sud-occidentale dell’Umbria. Fratelli d’Italia è il primo partito in città con risultati uniformi in tutte le sezioni elettorali. Ci teniamo a ringraziare tutti gli elettori per la fiducia. Per noi è un onore essere al loro servizio”.

Grande soddisfazione per l’esito del voto di domenica 25 settembre viene espressa anche dal coordinatore comunale di FdI di Terni, Marco Celestino Cecconi, e da quello provinciale, Paolo Alunni Pistoli. Quest’ultimo parla di “un risultato straordinario che offre una risposta chiara in ordine al governo nazionale, ma che dà prospettive altrettanto importanti anche in chiave locale dove la coalizione di centrodestra mostra basi estremamente solide per continuare nell’opera di buon governo delle amministrazioni a partire dal prossimo appuntamento che si svolgerà nel 2023 con le elezioni amministrative in programma a Terni”.