Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Elezioni in Umbria, a Foligno vince il centrodestra: i risultati alla Camera e al Senato

  • a
  • a
  • a

Foligno conferma il trend italiano e umbro: nella terza città della Regione, il risultato delle elezioni non si distacca da quello che ha portato alla vittoria del centrodestra e di Giorgia Meloni. E così, la coalizione che ha trionfato su scala nazionale si prende il 43%, con Fratelli d'Italia primo partito.

 

 

Nel dettaglio, a Foligno il centrodestra prende il 43,67% alla Camera (collegio Umbria 01). Il primo partito è, ovviamente, Fratelli d'Italia, che sfiora il 30%: si ferma al 29,41. Nella coalizione è seguita dal 7,35% della Lega, dal 7 di Forza Italia e dallo 0,39 di Noi Moderati. Il centrosinistra arriva al 27,62%, con il Pd primo partito della coalizione che arriva al 20. Alleanza Verdi e Sinistra di Nicola Fratoianni, che ha votato in città, tocca quota 5,51%, mentre +Europa non arriva nemmeno al 2%. Flop di Luigi Di Maio, che non supera lo 0,55% con il suo Impegno Civico. Il Movimento 5 Stelle prende 3.796 voti, il 13,86%, Azione-Italia Viva arriva all'8,55%. Sotto la soglia del 2% Italexit, Italia Sovrana e Popolare, Unione Popolare, il Partito Comunista Italiano, Vita e Mastella Noi Di Centro.

 

 

Numeri praticamente identici anche al Senato: il centrodestra si prende il 43,60% dei voti con FdI al 28,93% davanti a Forza Italia (7,53), Lega (7,14) e Noi Moderati (0,45). Il centrosinistra sfiora il 28% e il Pd prende il 20,70% dei voti della coalizione, con Alleanza Verdi e Sinistra al 5,02% e +Europa all'1,98%, mentre Di Maio non arriva nemmeno allo 0,5%. Terzo partito il Movimento 5 Stelle, con i pentastellati che toccano quota 13,88%, davanti al terzo polo che si ferma a 8,69%. Anche in questo caso, sotto la soglia del 2% Italexit, Italia Sovrana e Popolare, Unione Popolare, il Partito Comunista Italiano, Vita e Mastella Noi Di Centro.