Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana, la furia di Bandecchi in due video: "Mi girano, squadra di m***a. Troveremo una soluzione"

  • a
  • a
  • a

La furia di Stefano Bandecchi si abbatte sulla Ternana. Il presidente del club rossoverde si è sfogato - come spesso accade - su Instagram successivamente alla sconfitta contro il Modena della sua squadra (4-1 al Braglia). “Il silenzio non mi è stato imposto da Babbo Natale, ma è una mia idea. Non pensiate che girino le p***e solo a voi. Per quello che pago di stipendi e desidero di ottenere, una partita del genere contro una squadra di m***a a me fa veramente inca**are. Senza nessun rispetto e troppe chiacchiere, sono più inca**ato di voi. Troveremo una soluzione” ha detto in un primo video.

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da @bandecchistefano

 

Successivamente la seconda parte, un altro video, probabilmente suggeritogli dalle diverse segnalazioni su come aveva definito il Modena. “Mi dicono che ho detto che il Modena è una squadra di m***a, quindi è un problema, io dico che il Modena non è una squadra di fenomeni e non è imbattibile. Volevo solo rafforzare il fatto che la mia è una squadra fortemente di m***a e volevo dire che i miei calciatori non hanno capito un c***o di come dovevano giocare. Per quanto riguarda il Modena chiedo scusa, ma non mi è comunque piaciuta la squadra. Detto questo i miei sono molto più di m***a, così ci siamo chiariti” ha concluso.

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da @bandecchistefano

 

I due video del presidente della Ternana sono diventati immediatamente virali scatenando l'ira dei tifosi del Modena e probabilmente anche qualche paura all'interno della Ternana. La squadra allenata da Lucarelli - partita con l'ambizione di fare un torneo di vertice - ha perso due delle prime tre partite di campionato.