Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, fermato per eccesso di velocità getta la droga dal finestrino: arrestato dai carabinieri

Esplora:

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

E’ stato fermato a bordo della sua auto per eccesso di velocità. E per non farsi beccare con la droga ha buttato lo stupefacente dal finestrino. Peccato per lui che i carabinieri se ne sono accorti e lo hanno arrestato. E’ scattata la violazione del codice della strada e anche la denuncia per detenzione ai fini di spaccio. Dieci i grammi di cocaina rinvenuti. 

 


Nell’udienza di convalida che si è tenuta ieri l’uomo, 33enne albanese, difeso dall’avvocato Vincenzo Bochicchio, ha ottenuto l’obbligo di presentazione all’autorità giudiziaria. A suo carico non risultano precedenti ed era in Italia con visto turistico.
E’ stato beccato a Castel del Piano, dai militari della locale stazione (guidati dal luogotenente Pasquale Falcolini). 


All’alt dei militari il 33enne ha accostato, senza fare problemi. Poi però per lui è scattato il fermo in flagranza, vista la droga volare dal finestrino. 
Sono stati intensificati durante l’estate i controlli delle forze dell’ordine nella zona di Castel del Piano, dopo le segnalazioni relative a un gruppo di minori per problemi di ordine pubblico. Tra cui anche il lancio di sassi contro le auto per cui è stata poi denunciata un’aggressione.