Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gualdo Cattaneo, bambino morso da una vipera: stabilizzato a Foligno e poi ricoverato al Meyer di Firenze

  • a
  • a
  • a

Un bambino di 4 anni di Gualdo Cattaneo, morso da una vipera, è stato stabilizzato all'ospedale San Giovanni Battista di Foligno e poi trasferito al polo specialistico Meyer di Firenze dove è stato ricoverato. L'episodio risale a giovedì sera mentre il trasferimento è di ieri, venerdì 19 agosto. 

 

 

Il bambino, morso al braccio destro, è arrivato al pronto soccorso pediatrico dell'ospedale di Foligno. Preso in carico dai sanitari dell'Unità Operativa di Pediatria diretti dalla dottoressa Beatrice Messini, in costante contatto con il Centro Antiveleni di Pavia, il bimbo dopo esser stato sottoposto ai primi esami ematochimici e ad un doppler, è stato trattato, intorno alle 3 di notte, con siero antiofidico (o antivipera).

 

 

La mattina successiva di venerdì, a causa dell'estensione dell'edema all'arto superiore interessato dal morso della vipera, seppur in buone condizioni cliniche generali e con i parametri vitali nella norma, è stato trasferito con una ambulanza del servizio 118, accompagnato da un pediatra e da un rianimatore, al polo specialistico dell'ospedale Meyer di Firenze per la somministrazione di una seconda dose di siero. I sanitari, in contatto con i colleghi folignati, riferiscono che il bambino è vigile e reattivo con parametri vitali nella norma.