Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tre morti e due feriti gravi, tragico incidente stradale nella notte. Perdono la vita due umbri

  • a
  • a
  • a

Tre morti e due feriti gravi. E' il tragico bilancio dell'incidente avvenuto la scorsa notte sull'Autostrada A1 in cui hanno perso la vita due camionisti umbri di 46 e 49 anni, entrambi di Marsciano. Lo schianto è avvenuto tra i caselli di Cassino e San Vittore, nel territorio comunale di Cassino. Le cause sono ancora al vaglio della polizia che sta cercando di ricostruire quanto è accaduto. Secondo le prime valutazioni due tir avrebbero tentato di evitare oppure di soccorrere un automobilista che era in difficoltà. Le altre persone coinvolte sono originarie del Casertano. A perdere la vita sono stati i conducenti dei tre mezzi. Sul posto gli uomini del 118, i vigili del fuoco di Cassino oltre agli agenti della Sottosezione che si sono trovati davanti una scena drammatica. I corpi sono stati trasferiti all'obitorio dell'ospedale Santa Scolastica di Cassino. Subito dopo l'incidente Autostrade per l'Italia ha annunciato la chiusura del tratto autostradale. Uno dei mezzi pesanti, infatti, si è ribaltato occupando l'intera carreggiata. Il traffico è stato deviato fino alle prime ore di questa mattina per consentire il recupero dei mezzi coinvolti nel drammatico scontro.