Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Guardea, incendio minaccia le case. Evacuati 18 residenti e turisti

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

E' di nuovo allarme incendi tra Guardea e Lugnano in Teverina dove i vigili del fuoco sono intervenuti in forze nel corso del pomeriggio di lunedì primo agosto. Le fiamme sono arrivate a ridosso delle case che si trovano tra le campagne. E hanno minacciato anche degli agriturismi. In totale sono 18 le persone evacuate tra residenti e turisti che sono stati spostati in altri alloggi.

“La situazione - ammette il sindaco di Guardea, Giampiero Lattanzi - è preoccupante e ancora peggiore dell’ultima volta. Il fuoco è arrivato vicino alle case e tra i miei concittadini c’è grande preoccupazione”. Il sindaco ha trascorso l’intera giornata insieme ai vigili del fuoco che hanno allertato anche degli aerei che hanno sganciato acqua in quantità dall’alto per fronteggiare l’avanzata dell’incendio.

Le fiamme si sono sviluppate in alcune zone boschive, alimentate dalle temperature elevate degli ultimi giorni, ma poi si sono estese rapidamente. Sul posto i pompieri del comando di Terni insieme a quelli di Amelia e Orvieto. Ancora da accertare le cause dei roghi. Cinque le squadre dei vigili del fuoco in azione fino alla tarda serata. Ma non tutti i focolai sono ancora spenti. Sempre nella serata di lunedì primo agosto a Terni si sono registrati due incendi di appartamento a corso Vecchio e in via Sommacampagna.

Servizio in aggiornamento