Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, schiamazzi e musica ad alto volume. La Polizia denuncia straniero irregolare

  • a
  • a
  • a

Gli agenti della Polizia di Perugia, dopo aver ricevuto una chiamata al numero di emergenza, sono intervenuti in via Campo di Marte per musica ad alto volume e schiamazzi che stavano arrecando disturbo agli abitanti della zona. Non appena giunti sul posto, gli agenti hanno notato alcune persone che, vista della volante, hanno cercato di allontanarsi repentinamente da un afro-market per eludere i controlli. Gli agenti sono riusciti a intercettare un uomo, identificato come un cittadino palestinese classe 1984, che dai controlli è risultato essere gravato da numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, contro la persona e in materia di stupefacenti. Lo stesso, inoltre, era destinatario di un ordine del questore di Perugia di lasciare il territorio nazionale, ordine notificato lo scorso 16 giugno. Dopo essere stato accompagnato in questura per gli approfondimenti del caso, il 38enne è stato deferito all’autorità giudiziaria per la violazione dell’art. 650 del codice penale. È stato poi messo a disposizione dell’ufficio Immigrazione per l’avvio del procedimento finalizzato a rendere effettiva la sua espulsione dallo Stato.