Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, rissa tra stranieri al check in dell'aeroporto: otto arresti e due denunce. Il video

Esplora:

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

Rissa dentro l’aeroporto di Perugia, al check in per il volo del pomeriggio di sabato diretto a Tirana. Uno scontro nato tra due gruppo di albanesi mentre facevano la fila. Due persone sono venute alle mani e sono finite a terra, buttando giù anche i paletti che separano gli ingressi interno allo scalo. Paletti usati anche come oggetti contundenti nel parapiglia. Uno, dopo aver afferrato l’avversario, sempre a terra, ha continuato a colpirlo con i pugni. Come  in un match di mma.

Poi sono intervenuti altri due soggetti, a suon di botte contro quelli a terra, ma dopo qualche secondo si sono allontanati. Anche perché nel frattempo sono intervenuti tre agenti di polizia e la sicurezza. Alcuni passeggeri hanno filmato tutto e hanno chiamato i soccorsi. Sul posto anche due autoambulanze. Il bilancio è di due feriti, non gravi. Uno con lesioni alla testa e un altro al naso.

 


 

Quest’ultimo dopo il passaggio in ospedale è stato portato in questura. Indagini in corso della Mobile di Perugia ed Enac. Sono stati otto gli arrestati per rissa aggravata: sono stati portati nelle carceri di Perugia e Terni. Alcuni avevano precedenti di polizia. Denunciate per lo stesso reato anche due donne.