Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sharm el-Sheikh, bambina di 13 mesi morta: sarebbe caduta dal balcone. La famiglia abruzzese era in vacanza in un resort

  • a
  • a
  • a

Tragedia a Sharm el-Sheikh: una bambina italiana di appena 13 mesi è morta. Secondo una prima ricostruzione - la riporta il quotidiano Il Centro - la piccola sembrerebbe fosse in braccio al padre quando, forse per un movimento improvviso, sarebbe scivolata e volata dal balcone. Sarebbe morta sul colpo. Una vacanza trasformata in un incubo per la famiglia di Pianella, piccolo centro in provincia di Pescara, in Abruzzo. 

 

 

"Abbiamo sperato sino all’ultimo che fosse una bufala. Poi è arrivata la conferma dalla Farnesina e io e la mia comunità siamo profondamente colpiti: preghiamo tutti per loro" ha spiegato il sindaco del paese pescarese. I due giovani sono conosciuti nel circondario pescarese. "Lui è imprenditore del settore delle pulizie, dinamico, riservato e molto stimato e spero possa far rientro quanto prima con la moglie e la salma per poterci stringere tutti intorno a lui e confortarli" aggiunge il primo cittadino.

 

 

Il ministero degli esteri si è subito attivato per seguire la vicenda. "Conosciamo tutti la situazione diplomatica delicata, ma la Farnesina è al loro fianco per sbrigare tutte le pratiche burocratiche e interloquire con le autorità egiziane. I familiari della povera coppia sono già partiti per l’Egitto per sostenerla. Attendiamo il rientro per tributare l’ultimo saluto alla piccola" ha concluso il sindaco.