Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, picchia la compagna che non vuole fare sesso: arrestato

  • a
  • a
  • a

In Umbriacarabinieri della stazione di San Giustino e dell'aliquota radiomobile della compagnia di Città di Castello (Perugia), hanno tratto in arresto uno straniero di 38 anni per violenze contro la propria compagna. L'arresto è scattato nella notte tra martedì e mercoledì, quando al 112 è arrivata una richiesta di soccorso da parte di una donna che in forte stato di agitazione, richiedeva un intervento dei carabinieri a seguito di un'aggressione subita dal suo compagno convivente. La donna, una 51enne straniera, lamentava dolori al costato e a un braccio, conseguenza della violenta reazione del suo compagno a un approccio intimo non voluto. Lo stesso 38enne, anche lui straniero, presentava alcuni graffi al viso, verosimilmente procurati dalla 51enne nel tentativo di sottrarsi alla violenza dell'uomo. Medicati entrambi dal personale del 118, la donna è stata giudicata guaribile con una prognosi di 7 giorni. (Foto di archivio).