Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Amelia, hacker svuotano i conti bancari di un uomo di 52 anni. Quattro denunce

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Svuotano i conti bancari di un uomo di 52 anni e prelevano le somme di denaro con l’aiuto di altri due complici. I carabinieri della stazione di Amelia hanno denunciato a piede libero quattro campani, tre uomini e una donna. I primi due, C.G. e S.S. le loro iniziali, sono stati denunciati per frode informatica in concorso. I fatti risalgono al giugno dello scorso anno quando il 52enne amerino, titolare di un conto corrente e di un conto deposito on line di un istituto di credito, dalla verifica dei suoi movimenti bancari scopre che erano stati eseguiti dei prelievi, a sua insaputa, per un valore di 27 mila euro.

In pratica gli avevano prosiciugato i conti. I carabinieri hanno ricostruito che i due hacker, poi denunciati, erano entrati nell’utenza home banking della vittima, modificandone l’indirizzo mail associato e disabilitando le notifiche dei movimenti in corso che erano state reindirizzate su un’altra mail a cui avevano accesso. E poi avevano realizzato dei giroconti dal fondo deposito al conto corrente. Infine avevano effettuato dei bonifici dal conto corrente della vittima, all’ oscuro di tutto, in favore di due conti a loro intestati. Per completare l’operazione i due campani avevano versato le somme, ottenute con la frode informatica, su due conti Postepay Evolution intestati a due complici, C.C. e G.A. le loro iniziali. Si tratta di un uomo e di una donna che sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri per riciclaggio in concorso avendo cercando di nascondere la provenienza illecita dei contanti sottratti al 52enne amerino.

I due avevano prelevato consistenti somme di denaro con più operazioni presso sportelli postali e Atm automatici. Così facendo avevano trasformato in denaro il provento della transazione elettronica illegale ed essendo le banconote anonime e non tracciabili avevano reso più difficile agli inquirenti dell’Arma il compito di ricostruire la truffa informatica in tutti i dettagli.