Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, percepiva il reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunciato un uomo a Norcia

  • a
  • a
  • a

Percepiva il reddito di cittadinanza pur senza averne il diritto: denunciato un cittadino umbro. Non si fermano dunque i controlli sul fenomeno di percezione indebita di questa misura statale. A scendere in campo, questa volta, i carabinieri della compagnia di Norcia.

 

 

I carabinieri della stazione di Cascia, con la collaborazione del nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Perugia, hanno denunciato in stato di libertà una persona. L’uomo percettore del beneficio di legge, è stato deferito alla competente autorità giudiziaria per l’ipotesi di reato previsto dall’art. 7 comma 2 del D.L. 4/2019 convertito in L. 26/2019, in quanto avrebbe omesso di comunicare all’Inps la variazione del parametro di equivalenza. Le attività d’indagine condotte dall’arma territoriale e dal reparto specializzato hanno permesso di appurare l’elargizione da parte dell'Inps, tra il mese di novembre 2021 ed il mese di gennaio 2022, dell’importo totale di 1.639 euro in favore dell’uomo con pari danno per l’ente previdenziale.