Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Incidente in Giordania, Marta e Cristina arrivate a Perugia con volo di Stato: trasferite in terapia intensiva

  • a
  • a
  • a

Sono ricoverate nel reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale di Perugia, le due giovani dottoresse specializzande trasferite dalla Giordania e arrivate questa sera con un volo di Stato dell’Aeronautica Militare atterrato all’aeroporto del capoluogo umbro. A bordo, l’equipe sanitaria guidata dal professor Edoardo De Robertis, direttore della struttura complessa di Terapia Intensiva e della Scuola di specializzazione di Anestesia e Rianimazione, che ha raggiunto la città nel primo pomeriggio di oggi con lo stesso volo aereo per coordinare le operazioni del trasferimento. L’equipe è composta, oltre che dal professor De Robertis, da un altro medico e due infermieri.

 

 

Il volo è atterrato a Sant'Egidio intorno alle 20.30. A bordo Marta Orsini e Cristina de Propris, le due ragazze rimaste coinvolte nel tragico incidente in cui ha perso la vita Lucia Menghini in Giordania. Le due ragazze - accolte all'aeroporto umbro anche da parenti e amici - hanno lasciato la pista a bordo di due ambulanze e ora proseguiranno la degenza in ospedale.