Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Trasimeno, Castiglione del Lago è la quarta migliore località lacustre in Europa

  • a
  • a
  • a

Società inglese specializzata nell’offrire ai consumatori servizi di confronto dei prezzi in vari ambiti, la Uswitch Limited ha recentemente pubblicato una nuova ricerca sulle “migliori città lacustri d’Europa”. Uno studio incentrato sull’analisi di vari fattori, quali le ore di sole durante la giornata, la temperatura delle acque e la percentuale di spazi verdi, e che ha consentito di attribuire un punteggio da zero a cento alle principali località che sorgono in riva ai laghi europei. A realizzare la ricerca, pubblicata sul sito web di Uswitch (www.uswitch.com/mortgages/europes-best-lake-towns-and-cities), è stata l’analista Florence Codjoe. Da questo studio emerge come Castiglione del Lago risulti la quarta migliore località lacustre europea e la terza in Italia con un punteggio di 75,94 su 100.

 

 

Ovviamente, visto il clima mediterraneo che le contraddistingue, sono proprio le città italiane a fare la parte del leone nella classifica europea, con Bolsena al primo posto, Limone sul Garda al terzo e quindi Castiglione al terzo. “L’Italia – sottolinea proprio Codjoe – è incoronata come il paese con le migliori città lacustri d’Europa”. In particolare, il borgo umbro eccelle per la temperatura media dell’aria, la più alta tra le prime dieci località in classifica con 28,41 gradi. Per quanto riguarda le ore di sole in media al mese queste risultano 225,6, al terzo posto dopo la città francese di Santa Croce-Du Verdon (250.8) e Bolsena (238.7). Anche per quanto riguarda le temperature medie delle acque del Trasimeno, con 24,19 gradi queste si posizionano nella classifica redatta da Codjoe al terzo posto dopo Bolsena (24,51 gradi) e Keszthely (24,41 gradi) in Ungheria.

 

 

Molto più negativa, secondo gli standard di Uswitch, la percentuale di spazio verde della città umbra. Castiglione del Lago, dai dagli studi effettuati, risulta avere un 61 per cento di spazio verde, un dato molto più basso di Bolsena (91%), Santa Croce-Du Verdon (98%) e Limone Sul Garda (91%) che grazie a queste percentuali si classificano ai primi tre posti nella classifica europea.