Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, una spaccata dietro l'altra nella notte: ladri scatenati in centro storico

  • a
  • a
  • a

A Perugia notte da incubo quella tra mercoledì e giovedì in centro storico. Sono state infatti tre le attività prese di mira da uno o più ladri che hanno spaccato vetrate e portato via il fondo cassa o l’incasso. In particolare i ladri sono entrati al Settimo Sigillo e al Kebab di via Ulisse Rocchi e al Chupa di via Maestà delle Volte.  Nei primi due negozi sono stati rubati, rispettivamente, 800 e 1.000 euro. Il fondo cassa e l’incasso. Dal ristorante i ladri hanno portato via direttamente tutta la cassa, che poi è stata ritrovata dagli agenti della polizia locale lungo le scalette che vanno da via Bartolo a Porta Sole. 

Nei pressi del locale è stata anche rinvenuta una spranga utilizzata per forzare l’ingresso. I poliziotti della comandante, Nicoletta Caponi, l’hanno sequestrata. In una delle riprese delle telecamere di videosorveglianza si vede tutta l’azione criminosa. Immagini utili agli agenti per identificare i balordi. Per i titolari diversi i danni causati dai ladri per forzare l’ingresso.  Poche decine di metri più in la anche un altro locale è stato preso di mira da uno o più ladri, sempre la notte scorsa.  Si tratta del bar Chupa di via Mestà delle Volte. Qui, per sfondare il vetro della porta sul retro, è stato usato un mattone. 

Ad accorgersi dell’accaduto sono stati gli agenti della vigilanza privata che hanno notato la porta sfondata. Dentro i malviventi avevano svuotato la cassa dai contati utilizzati per il fondo cassa. Anche in questo caso le immagini delle telecamere di videosorveglianza saranno utili per identificare i balordi che sono entrati in azione.