Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Foligno, L'Estate di san Martino aprirà il concerto del Banco, sabato 2 aprile

  • a
  • a
  • a

Ad aprire il concerto del Banco di sabato 2 aprile alle ore 21 all'Auditorium San Domenico di Foligno sarà L'Estate di san Martino, storica formazione del prog italiano, nata a Perugia nel 1975. La band umbra presenterà in anteprima alcuni brani dell’album Kim che uscirà a giugno 2022. “Sarà bellissimo poter aprire il concerto del Banco - ha dichiarato Esm - che per noi è stato ed è un gruppo di riferimento. Il Banco Vittorio Nocenzi hanno scritto brani che appartengono alle pagine più straordinarie del Prog internazionale e continuano a comporre musica di assoluto spessore. Con Francesco Di Giacomo, poi, abbiamo avuto la possibilità di collaborare nei nostri due ultimi dischi, Talsete di Marsantino ed ESM#40, in cui la sua straordinaria voce illumina ed eleva due nostri brani: Otto e S.E.N.O".

"Un contatto umano - spiega ancora Esm - oltre che artistico, che ci ha davvero arricchito. Con Francesco Di Francesco Giacomo e Rodolfo Maltese, tra l'altro, abbiamo suonato proprio all'Auditorium San Domenico di Foligno. Era il 28 dicembre del 2006 in occasione della serata evento organizzata da Micrologus e Sergio Piazzoli in memoria di Adolfo Broegg, fondatore di questo straordinario ensemble di musica medievale, che ha fatto parte anche di Esm”.

Alder, Febo, Talsete di Marsantino e Esm#40 compongono la discografia del gruppo. Nei dischi compaiono musicisti del prog italiano e internazionale: dal chitarrista dei Genesis Steve Hackett, a Francesco Di Giacomo e Bernardo Lanzetti, da Gabriele Russo e Goffredo degli Esposti di Micrologus al pianista Alessandro Deledda, al percussionista Peppe Stefanelli. Questi sono i componenti attuali del gruppo: Massimo Baracchi al basso; Luca Castellani chitarra elettrica; Marco Pentiricci flauti, sax, arpa, chitarra; Andrea Pieroni voce; Riccardo Regi chitarre 12 e 6 corde acustiche ed elettriche; Sergio Servadio batteria e Stefano Tofi tastiere. Appuntamento sabato 2 aprile a Foligno.