Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, ritrovati dal Sasu due escursionisti dispersi in montagna

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

Una coppia dispersa sul monte Torre Maggiore, a Terni, è stata ritrovata dagli operatori del Soccorso alpino e speleologico dell’Umbria grazie al servizio Sms Locator. Poco dopo le 20 e 30 di domenica 27 marzo, il Soccorso alpino e speleologico dell’Umbria (Sasu) è stato allertato per la ricerca di una coppia di escursionisti che si erano persi in una zona particolarmente impervia tra monte Torre Maggiore e vocabolo Vallelunga, nel territorio del Comune di Terni.

Immediatamente è stata attivata dal tecnico del Sasu, presente all’interno della centrale operativa regionale del 118, la procedura di geo-localizzazione attraverso il servizio Sms Locator, che ha individuato la posizione dei dispersi. Contemporaneamente tre squadre del Soccorso alpino e speleologico dell’Umbria, composte da tecnici, operatori e sanitari, si sono recati sul posto provvedendo a raggiungere il punto rilevato dove si trovavano i due dispersi. Una volta raggiunti i due sono stati accompagnati fino ai mezzi del Sasu e ricondotti a valle fino alle auto di loro proprietà. Le condizioni dei due escursionisti sono buone anche se erano impauriti e infreddoliti.

Al calare del sole, infatti, le temperature ad alta quota avevano iniziato a scendere. I due avevano perso del tutto l’orientamento e con il buio era diventato praticamente impossibile tornare al punto di partenza. I due si sono introdotti nella boscaglia per diversi chilometri. Una disavventura durata diverse ore, ma che alla fine si è risolta per il meglio grazie al servizio di geo-localizzazione di cui dispone il Sasu. Da segnalare che sempre domenica 27 marzo i vigili del fuoco sono intervenuti nell’Orvietano per domare un incendio di bosco a Fabro, in località Selci Capretta. Le cause del rogo, subito circoscritto dai pompieri del distaccamento di Orvieto, sono ancora in corso di accertamento. Le fiamme non hanno interessato abitazioni e non ci sono stati feriti o intossicati.