Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marsciano, ladri scatenati: furti in bar e supermercato

Massimo Fraolo
  • a
  • a
  • a

Ancora furti a Marsciano. Un’abitazione colpita nella notte a Castiglione della Valle, poi un bar nel capoluogo e un supermercato nella frazione di Villanova. Sono le ultime strutture visitate dai ladri. Che continuano ad imperversare nel territorio marscianese e dopo l’ondata di incursioni all’interno di appartamenti e abitazioni private, che tutt’ora continua, hanno questa volta preso di mira anche gli esercizi commerciali. Il bottino dei colpi nei due negozi è consistito principalmente nella merce trovata all’interno. 

 

 

Ad essere svaligiato per prima è stato il bar dell’antistadio di calcio di Marsciano, nell’area degli impianti sportivi. La struttura intitolata a Loris Ricci, completamente rinnovata dopo la realizzazione del campo di calcio in erba sintetica, si è da poco dotata anche di un servizio di bar, che viene utilizzato prevalentemente da atleti del settore giovanile e tutte le persone al loro seguito, dalle famiglie agli spettatori delle varie competizioni sportive. Il furto è stato denunciato ai carabinieri di Marsciano.

 

 

Che indagano anche su un altro colpo messo a segno a Villanova. Qui l’azione dei malviventi è stata compiuta nel supermercato della frazione a nord del territorio comunale. Struttura che ha a sua volta all’interno anche un servizio di bar. 
Nell’abitazione visitata a Castiglione della Valle i ladri hanno arraffato pochi gioielli e ancora meno contanti, i pochi tenuti in casa.
L’allerta nel territorio, in particolare nelle frazioni, viene tenuta alta anche dalle segnalazioni dei cittadini. Che stanno facendo rete sia sui social che attraverso chat private. Ma spesso le allerte non trovano seguito e si rivelano falsi allarmi. Come quelli relativi ad auto sospette, una addirittura vista transitare di notte a fari spenti. Situazioni che al momento però non trovano nessun riscontro concreto.