Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, vinti 25 mila euro alla Lotteria degli scontrini: la fortunata è la commessa del negozio

  • a
  • a
  • a

Emanuela, dipendente della catena di negozi Paris Ricci di Perugia, ha vinto 25 mila euro alla Lotteria degli scontrini. Il caso ha voluto che l’acquisto, fatto per il compleanno della nipote, sia avvenuto proprio in uno degli store della stessa catena di abbigliamento per la quale Emanuela lavora. A raccontare il fatto è stata la stessa fortunata vincitrice che si è presentata agli uffici dell’Agenzia dogane e monopoli con tutta la documentazione relativa alla vincita. “Sono davvero felice per un premio del tutto inaspettato” ha dichiarato la signora Emanuela “devo però ammettere che ci ho sempre creduto in questa Lotteria, tanto che a ogni acquisto mostro il mio codice alfanumerico. Di solito lavoro in un altro punto vendita ma quel giorno ho preso servizio nel negozio di Ponte San Giovanni e fatto qui l’acquisto. Avevo in mente di realizzare qualche piccolo progetto, questa somma mi aiuterà a concretizzarli”.

 

 

I funzionari dei Monopoli, una volta accertata la correttezza dei documenti, hanno quindi rilasciato la ricevuta per poter incassare la somma di denaro vinta. “Sono stati molto veloci”, ha aggiunto Emanuela.Ulteriore conferma è arrivata anche dal titolare dell’esercizio commerciale, Paris Ricci, che ha fatto sapere che riunirà il consiglio di amministrazione per decidere come impiegare la cifra che spetta, come da regolamento della lotteria degli scontrini, anche al titolare del negozio.

 

 

La vincita segue di pochi giorni quella di un’altra signora del capoluogo di Regione umbro la quale, spendendo 26 euro per una spesa alimentare effettuata nel mese di febbraio scorso, si era aggiudicata il primo premio mensile di 100 mila euro. La Lotteria degli scontrini, iniziata a marzo 2021, ha cominciato a certificare premiazioni settimanali nel giugno dello scorso anno.